Come ottenere la certificazione per formatore della sicurezza?

Formare tecnici esperti della sicurezza in grado di dialogare con il datore di lavoro e di collaborare al processo di informazione e addestramento dei lavoratori .
E’ una delle attività dell’Anfos – Associazione nazionale formatori della sicurezza sul lavoro – che da anni promuove la sicurezza sul lavoro con servizi di consulenza su tutto il territorio nazionale ed è inserita nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico relativo alle associazioni professionali che rilasciano l’attestato di qualità ai sensi della Legge n. 4/2013 in tema di professioni non ancora organizzate in Ordini o Collegi.

Il corso Anfos per diventare Responsabili del progetto formativo e Formatori – Docenti mira a formare figure chiave nella gestione della sicurezza in azienda e al termine del percorso di apprendimento al discente viene rilasciata la suddetta attestazione di qualità che certifica il ruolo di formatori per la sicurezza sul lavoro, R.S.P.P./A.S.P.P.. Gli attestati rilasciati dall’Anfos, nel rispetto del decreto legislativo 81/2008, sono validi a tutti gli effetti di legge.

Le lezioni sono suddivise in due moduli:

  • una prima parte che si svolge in modalità telematica attraverso l’utilizzo di una piattaforma tecnologica evoluta presente sul sito Anfos e prevede 18 ore;
  • una seconda parte di altre 6 ore che viene svolta invece in aula.

Al termine delle lezioni è necessario superare un test di valutazione e l’Anfos segue il corsista durante tutto il suo percorso formativo: un tutor qualificato è sempre a disposizione del candidato e in caso di esito negativo del test offre assistenza immediata per supportarlo a eseguire la prova già dopo 24 ore.