Sicurezza sul lavoro: news e approfondimenti

Sicurezza della privacy dei dati sanitari

A Parma il 23 e il 24 Novembre dalle 9 alle 17 si terrà il corso gratuito “La riservatezza in sanità: dal segreto alla privacy“. Un corso per la privacy in ambito ospedaliero, con l’obiettivo di insegnare agli operatori sanitari come gestire i dati dei pazienti e di come ciò sia un diritto dell’assistito. Il corso verrà seguendo una particolare modalità,…

Continua a leggere »

Ricerca di Symantec per lo stato della sicurezza dei dati nelle aziende

Symantec ha pubblicato i dati sulla ricerca “State of Security Survey 2011” (Ricerca sullo stato della sicurezza 2011) riferito alla sicurezza dei dati e informatica nelle aziende. La maggior parte delle aziende che hanno risposto al questionario hanno dichiarato che la loro principale preoccupazione e il rischio che sentono maggiormente è quello che riguarda la sicurezza dei dati sensibili, insomma…

Continua a leggere »

Cambiano le regole per la notifica del furto di dati sensibili

La Commissione Europea per l’Agenda Digitale ha avviato un tavolo di consultazione con gli operatori europei per le telecomunicazioni, per discutere l’introduzione di nuove regole per la notifica della violazione dei dati personali. Questa necessità è emersa dopo il ritardo della Sony nel comunicare il furto di milioni di dati collegati al PlayStation Network. Neelie Kroes, Commissario Europeo per l?agenda…

Continua a leggere »

Sicurezza dei dati e cloud computing

Le aziende stanno sempre più scommettendo sulle nuove tecnologie, in particolare sul cloud computing. Questa tecnologia permette di archiviare ed elaborare delle risorse in remoto, ovvero tramite una rete gli utenti possono accedere via browser al cloud provider e utilizzarne i servizi. Cloud computing e sicurezza dei dati Il problema maggiore nell’utilizzo del cloud computing è la sicurezza dei dati…

Continua a leggere »

Sicurezza sulla privacy: il DPS

Ogni anno, entro il 31 Marzo, ogni azienda, studio professionale, ente o associazione che tratti i dati personali con strumenti elettronici ha l’obbligo di presentare il Documento Programmatico sulla Sicurezza della privacy (DPS) in base all’obbligo previsto dal DL 196/03. Chi contravvenisse a tale obbligo rischia una sanzione tra i 6000 e i 30000 euro e fino a un mese…

Continua a leggere »