Fondi per il corsi sulla sicurezza sul lavoro e alimentare a Firenze

La Camera di Commercio di Firenze ha stanziato 10.000€ per le aziende del settore alimentare, non alimentare e della somministrazione di alimenti per la formazione HACCP e per la sicurezza sul lavoro. La legge obbliga infatti a seguire il corso HACCP responsabili dell’industria alimentare, addetti che manipolano alimenti e addetti che non manipolano alimenti, al quale consegue un test che se superato permette di ricevere l’attestato HACCP. Il D.Lgs. 81/08, come abbiamo ricordato più volte, prevede anche altre figure che devono seguire i corrispondenti corsi di formazione e informazione sulla sicurezza sul lavoro e ricevere i relativi attestati.

La Camera di Commercio di firenze restituisce all’azienda il 50% della spesa sostenuta, ad esclusione di oneri fiscali e previdenziali, per i corsi di sicurezza sul lavoro, alimentare, antincendio e primo soccorso che siano organizzati da enti accreditati della regione. Il minimo di spesa previsto è di 500€, mentre il massimo contributo erogato è di 300€. I corsi dovranno essere seguiti e fatturati nel lasso temporale che va tra la presentazione della domanda e il 31 dicembre 2011. L’erogazione dei contributi continuerà fino all’esaurimento dei 10.000€ stanziati.

La domanda può essere scaricata da qui e poi va presentata o a mezzo raccomandata A/R a:
Camera di Commercio di Firenze
Unità Operativa Attività promozionali e Sviluppo nuove imprese
Piazza dei Giudici, 3 – 50122 Firenze

oppure via e-mail a cciaa.firenze@fi.legalmail.camcom.it